CONDOMINIO - Privacy
Print menu
25/09/2018
Accesso all’anagrafe condominiale

L’amministratore di condominio, ai sensi dell’art. 1129 comma 2 c.c., deve comunicare i giorni e le ore in cui ogni interessato, previa richiesta, possa prendere gratuitamente visione ed ottenere copia – previo rimborso della spesa – del registro dell’anagrafe condominiale.

 

Il codice concede pertanto ad ogni ogni singolo proprietario la possibilità di poter richiedere all’amministratore copia dell’anagrafe condominiale; tale operazione dovrà avvenire nel rispetto dei principi stabiliti dalla giurisprudenza fra i quali ricordo, a titolo esemplificativo, il fatto che la richiesta di copie da parte di un condomino non deve mai costituire intralcio all’amministrazione e non può essere contrario alla correttezza ed alla buona fede.

 

La sentenza del Tribunale di Brescia n. 2177 del 19.07.2018 ha confermato quanto sopra giudicando illegittima una delibera assembleare con cui la maggioranza dei condomini aveva deliberatodi vietare che l’amministratore divulghi a terzi o altri condomini i dati sensibili di cui è gestore, tra i quali sono da ritenere ricompresi gli indirizzi di residenza, senza autorizzazione dei singoli interessati.

 

Il testo della sentenza, correttamente, ha evidenziato quanto segue:

Infine, con riferimento alla richiesta di parte attrice di estrarre copia dell’anagrafe condominiale, e conseguente rifiuto dell’amministratore contrapponendo il diritto alla privacy, vi è da evidenziare che l’articolo 1129 comma 2 c.c. impone all’amministratore, sia quando accetta l’incarico che ad ogni successivo eventuale rinnovo dell’incarico, di comunicare il locale dove è conservato, tra gli altri, anche l’anagrafe condominiale e i giorni e le ore in cui ogni condomino, previa richiesta all’amministratore, può prenderne gratuitamente visione ed anche estrarne copia, sottoscritta dall’amministratore, previo rimborso della spesa. Trattandosi di un diritto riconosciuto dalla legge, l’amministratore non può negare al condomino di prendere visione o di estrarre copie dell’anagrafe condominiale.

 

Avv. Matteo Peroni

Richiedi la nostra
Consulenza
telefonica o via skype
Accademia
Condominio
Unisciti alla nostra COMMUNITY
Scarica il nostro ebook gratuito
"Tavola delle maggioranze"
Ebook Tavola delle maggioranze