€ 19,00 IVA inclusa
Il Supercondominio
Descrizione

Il termine "supercondominio" non si trova all’interno del codice civile, ma è stato creato dalla giurisprudenza e dalla dottrina per definire situazioni edilizie più complesse rispetto al singolo fabbricato; si fa riferimento a gruppi di edifici i quali – pur avendo una propria indipendenza – hanno in comune solo alcune parti quali ad esempio: fognature, autorimesse, strade, impianto idrico, campi sportivi (…).

Realtà così complesse comportano diversi problemi che si riflettono anche nelle modalità di gestione e di convocazione dell’assemblee. Cercheremo di affrontare i punti più critici anche alla luce delle modifiche introdotte dalla L. 220/2012 (Riforma del condominio).

Contenuto: 6.485 parole (20 pagine)

Formato: pdf

ESTRATTO del testo

Sommario:

I. Disciplina applicabile;

II. Costituzione del supercondominio;

III. Supercondominio in assenza di parti comuni;

IV. Supercondominio e singoli fabbricati;

V. Assemblea di supercondominio (convocazione e votazioni);

VI. Rappresentante di condominio; (VI.a) Nomina giudiziale del rappresentante; (VI.b) Durata in carica del rappresentante; (VI.c) Poteri del rappresentante e possibilità di nominare un sostituto;

VII. Comunicazione del verbale;

VIII. Ripartizione spese nel supercondominio e rapporti economici tra il supercondominio ed i singoli corpi;

XI. Termini per l’impugnazione delle delibere;

X. Supercondominio e consorzio; (X.a) La figura del consorzio di gestione; (X.b) Criticità in tema di consorzio.

Richiedi la nostra
Consulenza
telefonica o via skype
Accademia
Condominio
Unisciti alla nostra COMMUNITY
Scarica il nostro ebook gratuito
"Tavola delle maggioranze"
Ebook Tavola delle maggioranze